Ho trovato un documento importante!!! LA LETTERA MIA AL PAPA FRANCESCO IN 2014 …incredibile…oggi abbiamo la nuova edizione ITALIANA…5 anni dopo!!! LA LETTERA VALE OGGI COME ALLORA!!

Institute logo

Tiberiade April 6  2014

Gentile Papa Francis, Saluti e Benedizioni, Shalom Aleichem,

Le mando cari saluti e Benedizione dalla Citta’ Sacra di Tiberiade, Israele – la città Del “Rambam” Z”L , del Rabbi Ashlag “ZL” e della citta di Tzfat dove vivi  fino a qualche mese fa e dove avevo il mio Insituto (ci siamo traslocati da poco a Tiberiade).  Saluti anche del nostro più grande Vicino a ‘Meron’, il Rabbi Shimon Bar Yochai, l’Autore della Kabbala —

A Tzfat è stata fatta la traduzione in Italiano della quarta Edizione del  mio libro “La Voce: Un Approccio Spirituale Per Cantare, Parlare e Comunicare – La Kabbala Della Voce ”

(The Voice: A Spiritual Approach to Singing, Speaking and Communicating”, e’ la versione originale, 1999).

La più importante traduzione per me è quella in Italiano –ci lavoro da 23 anni –

Mi permetto di parlare con Voi di questo, perché’ ritengo che Voi, più di tutte le altre persone nel mondo capirà perché’ questa edizione in Italiano è così tanto importante e perché’ è proprio con Voi che desidero e devo condividere il contenuto e il messaggio.

Insegno la tecnica del vero Bel Canto – Ma Voi sapete che quella Tecnica Vocale viene dal Cantico Sacro dei Leviti del Primo e Secondo Tempio di Gerusalemme. Il Popolo Italiano di oggi, loro non lo sanno.  Voi potete aprire per loro la porta per riprendere il loro primo posto nel mondo della Lirica e del canto ed influenzare ancora una volta tutte le Vite e le Voci del mondo. Stiamo distruggendo le voci:  i bambini che cantano nei cori  perdono le loro voci tanto presto e nessuna sa il perché’;  talenti del futuro sprecati- Un vero Peccato. –

Hashem ha dato a noi questo dono di Voce per usarlo in modo spirituale e mondano, ma con la profondità dell’animo. La Kabbala insegna – ma noi abbiamo dimenticato le vere radice della tecnica del Bel canto – la mia missione e di riportare il mondo e gli voci a questa verità.

Come insegnare, spiegare, condividere, esprimere questo antico/moderno linguaggio e’ il regalo che Hashem ha dato a me, e per condividerlo ho dedicato tutto il mio essere. La sapienza profonda e i segreti dei Leviti desidero profondamente condividerli con Voi e con il popolo Italiano. La loro musica, i cantici, sono quelli che stimo. Solo quella musica classica, bella e sonora  apre il cuore dell’essere umano. Abbiamo bisogno di Hashem nella nostra vita – e Lui ama il Canto. La voce è la cosa più sacra nel mondo – il vero potenziale di comunicazione tra Hashem e noi.

Ho bisogno del Vostro aiuto e collaborazione per diffondere questo Messaggio – perché Voi sapete la verità,  la vera tecnica e da dove viene– La base di tutto era la Musica Sacra del Tempio… di questa musica dopo e stata creato tutto – i cantici Gregoriani, la canzone classica, l’opera, i Lieder, la musica moderna, pop, … Ma la mancanza di  istruzione  propria ,con la conoscenza propria, ci ha portato a questa perdita mondiale – dobbiamo ritrovare  la verità.

Tutta la mia vita è dedicata alle Voci, e dopo aver perso la mia voce totalmente (chirurgia), mi mettevo a pregare a Hashem per ridare a me la voce per parlare– avevo 27 anni allora. – I dottori, i terapeuti non aiutavano, volevo cantare, ma più di tutto volevo comunicare – soffrivo tanto; andavo in giro con un pezzo di carta, scrivendo tutto per sei mesi.

Abbiamo fatto un patto – Hashem ed io: Io NON avrei mai più cantato sul palco, ma avrei dato la mia vita ad insegnare quello che Lui mi sta insegnando, poco per volta, giorno per giorno, fino ad ora – e con ogni studente; è quello faccio da più di 35 anni.

La mia vita è stata molto dura con vari traumi personali (sono figlia di genitori, sopravvissuti ai Campi di concentramento Bergen Belsen ) – ma il lavoro che  faccio in tutto il mondo ha salvato così tante persone e ricostruito così tante voci, che l’alto prezzo che ho dovuto pagare io in questa vita, Hashem mi sta ‘ripagando’,  insegnando a me a dare agli altri che soffrono la possibilità di cantare, parlare e comunicare. Devo insegnare ad insegnanti, conservatori, Maestri – devo portare il messaggio a loro, qui in Italia e da qui, al resto del mondo.

Fin dal inizio sapevo che quello che faccio è fuori del ‘normale’, fuori di quello che fanno I dottori, quello che insegnano i ‘maestri, i logopedisti –sapevo ed ero certa che l’informazione viene direttamente da Hashem. Ricostruii il mio strumento e iniziai ad aiutare quelli che soffrivano intorno a me. Ho insegnato e vissuto in tante parti del mondo (Germania, USA, Italia, Ungaria, Ucraina,  Uruguay, Israele) migliaia di allievi. Incontro davvero tanti sofferenti, voci che studiavano e non riuscivano a cantare e perdevano la voce e la vitalità della loro vita – tutto un insieme di perdita umana – Persone che non sono grandi nomi nel teatro o degli ‘IDOLI’, ma la loro vita è stata influenzata dalla rovina del loro strumento: e così sono arrivati a me. Dio li ha mandati, li ha guidati – ognuno di loro – le loro storie sono materiale per un altro libro…Oggi, qui a Tzfat, solo un anno fa, mi è stato rivelato B”H,  da DOVE VIENE, E DOVE E’ GIA’ SCRITTO il materiale che insegno da anni– DENTRO LA KABBALAH.

Ho la missione di portare questa conoscenza al pubblico Italiano, di rivelare la vera tecnica del Bel Canto e di rinnovare il mondo del Grande Canto a Hashem perché’ “La Voce è il Suo Amore” più gradito, e io cerco da Voi l’aiuto più grande.

Il Libro e uscita in Italia un paio di settimane fa…ma nessuno ancora sa niente – Io attendo la Vostra risposta.La Voce arrivto al Vaticano - The Voice has arrived at the Vatican

Ho sentito che Lei verrà per una grande visita in Israele e a Tiberiade e Gerusalemme nel mese di Maggio 2014. Vorrei tanto incontrarla e vorrei conversare con Voi al capitolo del libro “Hashem La Voce E Tu”.

La prego di per favore a farmi sapere dove e quando durante questa visita ci possiamo incontrare.  spero proprio che questo e possibile.

Con tante grazie per aver letto la mia lettera e con la speranza di incontrala nella Terra Santa. Le mando I mie più caldi saluti e benedizioni della città sacra di Tiberiade

Miriam

Miriam Jaskierowicz Arman

www.voiceinstitute.org.il

www.miriamjaskierowiczarman.com

 

Miriam

Miriam Jaskierowicz Arman

www.voiceacad.com

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.